fbpx

CERETTA
IN GRAVIDANZA SÌ O NO?

Scopri in questo articolo perché
la risposta più giusta a questa domanda è:
“DIPENDE”

LA DOLCE ATTESA IMPLICA DEI CAMBIAMENTI non solo a livello fisico, ma anche a livello comportamentale. Le future mamme infatti, per preservare la propria salute e quella del feto, devono cambiare o abbandonare alcune abitudini per almeno 9 mesi.

ECCO ALCUNE DELLE PIÙ NOTE INDICAZIONI DA SEGUIRE:

  • Smettere di fumare
  • Smettere di bere alcolici
  • Rinunciare ad alimenti che potrebbero essere fonte di infezioniù
  • Evitare sport estremi o comunque attività fisiche sfiancanti.

QUANDO SI PARLA DI EPILAZIONE, SI PUÒ CONTINUARE A FARE QUELLO CHE SI È
SEMPRE FATTO O BISOGNA ADATTARSI AL NUOVO STATO INTERESSANTE?

Partiamo da un presupposto. Anche se i peli in gravidanza tendono a crescere di meno per effetto di un preciso cambiamento ormonale (aumento della produzione di estrogeni e riduzione della produzione di testosterone), c’è comunque bisogno di rimuoverli.

Come? Con quali strumenti epilatori?
Analizziamo quelli che il mercato beauty offre.

LAMETTA
Optare per la lametta significherebbe NON SOFFRIRE MA DI SICURO si andrebbero a VANIFICARE GLI EFFETTI BENEFICI DEL CAMBIAMENTO ORMONALE di cui sopra. I peli infatti, tagliati e mai rimossi dalla radice, ricrescerebbero più folti, più forti e più spessi di prima.

CREMA DEPILATORIA
Usare la crema depilatoria significherebbe sommare alle STESSE DISCUTIBILI PERFORMANCES DELLA LAMETTA LAMETTA, un’incognita in più legata alla composizione del prodotto. QUAL È L’AGGRESSIVITÀ E LA TOSSICITÀ DELLE SOSTANZE CONTENUTE in queste creme? Sul CATTIVO ODORE che le aziende cercano di coprire con profumi che in gravidanza diventando ancora più nauseabondi, meglio sorvolare.

LASER O LUCE PULSATA
Sceglierli significherebbe non tanto mettere a rischio il feto (su questo argomento molto dibattuto di fatto non ci sono evidenze scientifiche), ma AUMENTARE LA PROBABILITÀ DI VEDER COMPARIRE MACCHIE CUTANEE.

CERETTA
La ceretta, visto il largo utilizzo, è il PRIMO STRUMENTO TRA TUTTI QUELLI ANALIZZATI FIN’ORA A FINIRE SUL BANCO DEGLI IMPUTATI quando si parla di epilazione e di gravidanza.
PERCHÉ VIENE SOLITAMENTE SCONSIGLIATO IL SUO UTILIZZO? Per due ragioni:
1. Dolore
2. Temperatura
Entriamo più nel dettaglio.

DOLORE
L’epilazione con la ceretta tradizionale, liposolubile, a caldo, è per 9 persone su 10 dolorosa.
Lo strappo, su zone delicate come l’inguine e le ascelle, diventa quasi insopportabile. La ragione è semplice: LA CERA OLTRE A “INCOLLARE” I PELI, SI ATTACCA ALLA PELLE e la traumatizza al momento della rimozione.
Il dolore provocato dallo strappo e l’azione meccanica di rimozione della cera non hanno alcun effetto negativo sul feto, ma sulla mamma sì!
IN GRAVIDANZA SI È PIÙ SENSIBILI agli stimoli esterni e LA SOGLIA DI SOPPORTAZIONE DEL DOLORE TENDE AD ABBASSARSI quindi, sottoporsi alla ceretta tradizionale, significa vivere un momento beauty altamente stressante.

TEMPERATURA
SCOTTATURE, ROSSORE DIFFUSO, ACUTIZZAZIONE DELLA FRAGILITÀ CAPILLARE. Queste sono le conseguenze a cui si va incontro quando sulla pelle viene applicata la CERA A UNA TEMPERATURA ECCESSIVAMENTE ELEVATA. DURANTE LA GRAVIDANZA LA PROBABILITÀ CHE QUESTI PROBLEMI SI MANIFESTINO CRESCE ESPONENZIALMENTE a causa dell’indebolimento delle pareti dei capillari e dell’’ipersensibilizzazione della pelle, entrambe dovute alle variazioni ormonali tipiche della gestazione.

COME RIMUOVERE QUINDI IN MODO EFFICACE I TEMPERATURA, RISPETTANDO LA PELLE E IL PARTICOLARE MOMENTO CHE SI STA VIVENDO?

 Scegliendo COCOcera,
l’originale ceretta brasiliana per pelli delicate.

 SCONFIGGE IL DOLORE

COCOcera, grazie alla sua particolare formulazione, avvolge solo i peli e non si attacca alla pelle quindi il dolore dello strappo diventa lieve e sopportabilissimo.

 RISPETTA LA PELLE E PROTEGGE I CAPILLARI

La temperatura di fusione di COCOcera è molto vicina a quella corporea ed è quella più bassa registrata tra le cere epilatorie presenti in commercio. COCOcera non genera quindi lo stress termico tipico delle comuni cerette, che si rivela “dannoso” soprattutto in gravidanza.

CON COCOcera avrai una pelle liscia e perfettamente epilata ANCHE DURANTE LA TUA DOLCE ATTESA!

Vuoi provarla a un prezzo speciale?
Trova il COCOpoint più vicino a te e scarica subito il tuo

INVITO ALLA PROVA